Il Canale Digitale, come aprirlo?

Il Canale Digitale, come aprirlo?
Da SMC Consulting in News pubblicato il 20 febbraio 2017 0 commenti

Oggi sempre più una azienda deve prendere coscienza che è inderogabile integrare nel proprio processo di business il Canale Digitale.
Il consumer oggi, si aspetta la possibilità di sfogliare un catalogo, comprare beni e servizi on line tramite smartphone o pc in maniera semplice e veloce .

Se non sei online non esisti

La prima attività che si deve fare per integrare il Canale Digitale al proprio modello di business è una attenta analisi di tutti i processi aziendali e organizzativi per poi poter scegliere quale modello si adatti meglio a raggiungere l’obbiettivo prefissato.

I temi da analizzare per affrontare un progetto di Commercio Elettronico sono:

Immagine

Una volta aver fatto una chiara fotografia dell’azienda e degli obiettivi si deve scegliere il modello di business più adatto tra:

  • Full Outsourcing
  • In House
  • Ibrida

Scegliere il Full Outsourcing significa:

  • Affidare la gestione del nostro business online ad una società esterna.
  • Una società esterna si occuperà di promuovere il nostro brand online
  • Perdita del controllo di una parte del nostro business.
  • Il costo è determinato da una percentuale sul fatturato (fee) con un eventuale aggiunta per raggiungere il Minimo Garantito

Scegliere il modello In House significa:

  • Avere la completa gestione di tutto il processo
  • Gestire lo sviluppo, l’adeguamento e manutenzione delle piattaforma
  • Potersi avvalere di personale estremamente specializzato
  • Costi di start up più elevati rispetto agli altri due modelli

Scegliere il modello Ibrido significa:

  • Parte delle attività per la creazione, gestione e manutenzione del business online vengono svolte internamente all’azienda, altre, quelle che richiedono particolari skill,esternamente
  • Creare o avere delle competenze interne per gestire e governare i processi e fornitori
  • Delegare alcune attività specifiche a partner specializzati

La scelta di un modello  rispetto ad un altro è una cosa importante perché determinerà il futuro del nostro brand online e non è semplice, dipende da molti fattori sia economici che organizzativi.

Non c’è sicuramente una ricetta che va bene per tutti ed è per questo che, in questi casi, è importante affidarsi ad un partner esperto, che conosce il canale e che sia in grado di affiancare la nostra azienda durante tutto il percorso, dal processo di analisi delle esigenze e degli obbiettivi alla creazione e promozione del canale digitale, non dimenticando, in fine, di garantire un veloce ritorno dell’investimento.

SMC Consulting è il partner ideale per capire qual’è la soluzione più giusta per il vostro business, contattaci a marketing@smcconsulting.it

Condividi su