Quali saranno i trend dell’Ecommerce nel 2019?

Quali saranno i trend dell’Ecommerce nel 2019?
Da SMC Consulting in News pubblicato il 31 gennaio 2019 0 commenti

L’Ecommerce è un mercato in continua crescita, lo dimostrano i dati dell’Osservatorio eCommerce che mostrano un incremento del 16% nel il 2018, mentre quelli di Statista hanno rilevato una crescita a livello globale del 113% tra il 2014 e il 2018, e prevede un’ulteriore crescita del 72% entro il 2021. Numeri che fanno capire la grossa potenzialità di questo canale in pieno sviluppo.

Ma quali saranno i trend nel 2019 ?

Sicuramente lOmnicanalità, questa è la strada da seguire per  rispondere ad un’utenza sempre più esigente. È necessario essere presenti su tutti i canali utilizzati dai consumatori – sito web, social media, negozio fisico – e offrire un’esperienza fluida e perfettamente integrata.

La Personalizzazione, secondo Accenture il 43% degli utenti preferisce un’esperienza personalizzata e addirittura il 41% abbandona l’e-shop che non prevede questa opzione. Gli utenti vogliono vivere un’esperienza d’acquisto che risponda alle loro idee e non a quelle di tutti, ed un sistema che è in grado di riconoscere il comportamento di ciascun utente e proporgli soluzioni e prodotti in linea con i loro interessi è quello che sarà in grado di generare più vendite.

Un Packaging bello, ricercato ed eco-sostenibile è sempre apprezzato. I consumatori sono molto attenti al servizio e la confezione è parte di questo. Apprezzano quando ricevono il loro ordine in un pacco o addirittura in una confezione regalo e sono più propensi ad acquistare nuovamente da un rivenditore che utilizza un packaging accattivante ed attento all’ambiente.

I sistemi di pagamento devo essere semplici e veloci. Secondo iBaymard Institute, quasi il 70% degli acquirenti abbandona il carrello proprio nella fase del pagamento. Quindi offrire una procedura di pagamento più agevole, con un’opzione di pagamento facile può garantire un maggior tasso di conversione. La capacità di gestire anche le Criptovalute darà poi un vantaggio competitivo.

L’utilizzo di Chatbot per assistere il cliente in ogni momento del processo d’acquisto. La velocità nelle risposte e la loro esaustività sono aspetti che molte volte permettono di chiudere una vendita. A questo scopo possono essere utilissimi i chatbot, che consentono di dare risposte immediate e spesso molto precise a chi pone domande standardizzate, permettendo al brand di dare assistenza velocemente nei casi più semplici, e di far gestire al customer care solo le situazioni più complesse.

Il Mobile è il canale da cui si fanno più acquisti. Siamo sempre più impegnati e la possibilità di poter ottimizzare i tempi morti facendo acquisti attraverso lo smartphone ormai è una cosa entrata nella routine di tutti.  Quindi sarà determinante avere un sito web responsive e in alcuni casi avere anche delle App dedicate in modo da poter essere sempre raggiungibili.

L’uso della Realtà Aumentata sarà, poi, la nuova frontiera degli acquisti da mobile. Questa tecnologia permette di far vivere un’esperienza d’acquisto molto più coinvolgente all’utente. Le ricerche dimostrano che gli e-shopper acquistano più volentieri se possono usufruire di contenuti derivanti dalla realtà aumentata, infatti questa tecnologia può guidare il cliente all’interno di un negozio, indicare i prodotti più simili a quello che sta cercando o che si abbinano perfettamente al prodotto già acquistato, insomma tutti servizi che agevolano l’utente nel processo di scelta e quindi riuscire a favorire nuove vendite.

La possibilità di offrire la Consegna Rapida, anche se ha un prezzo maggiorato, viene spesso preferito, rispetto ai soliti 3-4 giorni. Riuscire a dare questo servizio  è spesso determinante nella scelta tra varie aziende che offrono lo stesso prodotto, e se poi è unito all’assistenza nella consegna del pacco il successo è assicurato. Non limitarsi al solo tracciamento, ma dare assistenza anche in caso in cui il recapito non vada a buon fine, perché per esempio il cliente non è in casa al momento della consegna, è un plus percepito molto positivamente dai clienti più sospettosi e titubanti.

Su cosa scommetterà la tua azienda?

Condividi su