News

L'E-commerce in Europa sta per raggiungere i € 509.900.000.000

By 31 Maggio 2016 No Comments
Tempo di lettura
< 1 minuto

Si prevede che l’ E-commerce in Europa stia per generare vendite online complessive, tra beni e servizi per un valore 509,9 miliardi di euro. Lo scorso anno, il totale delle entrate online in Europa valeva 455.3 miliardi di euro, quindi è prevista una crescita del 12 % quest’anno.

Quasi la metà saranno acquisti provenienti dall’Europa Occidentale, dove l’anno scorso erano stati generati 252.9 miliardi di Euro. L’Europa orientale l’anno scorso aveva prodotto solo 24,5 miliardi di Euro e per questo la sua crescita risulta più lenta. Questi sono solo uno dei tanti risultati di e-commerce in Europa, che ha pubblicato il European B2c E-commerce Report.

Secondo il rapporto, il fatturato e-commerce in Europa è aumentato del 13,3 %  per raggiungere 455,3 miliardi dello scorso anno. Per quest’anno, si prevede una crescita inferiore,si prevede che il settore crescerà del 12 % per raggiungere 509,9 miliardi di euro.

Ci sono circa 296 milioni di acquirenti online in Europa in questo momento, ognuno di loro ha spes   una media di 1,540 euro per acquisti  online  l’anno scorso. Marlene ten Ham , segretario generale di Ecommerce Europe, sostiene che il rapporto fornisce una prospettiva promettente per il settore e-commerce. “Oggi, solo il 43 %  della popolazione europea dai 15 anni in su acquista online, e il 16 % di loro compra in un altro paese. Inoltre, il 16 % delle PMI vendono online e meno della metà di loro vendono online in altri paesi. Il pieno potenziale del mercato europeo e-commerce non è ancora stato raggiunto “, dice.

A parte i previsti 509,9 miliardi di euro l’industria dovrebbe essere in piena rivoluzione nel 2016, per il 2017 l’organizzazione prevede di raggiungere il valore di 598 miliardi di euro nella vendita di beni e servizi online, mentre nel 2018 si prevede un fatturato totale online a di 660 miliardi di euro.

Fonte: European B2c E-commerce Report