News

Aumentare la competitività monitorando i prezzi della concorrenza

By 7 Febbraio 2017 No Comments
Tempo di lettura
2 minuti

Secondo le stime del Politecnico di Milano nel 2016 circa 18 milioni di italiani hanno usato il web per ricercare informazioni su i prodotti e servizi facendo particolare attenzione al prezzo e dove comprare.

A supporto di quest’ultima voce sono nati tutta una serie di motori “comparatori di prezzi” come ad esempio nel settore turismo i vari “Momondo “ “Trivago” o più generalista “trova prezzi”.

Questi sono utili strumenti per i web shopper, ma per chi deve vendere ?

La sfida di un sito per chi vuol vendere on line è quella di essere il più visibile possibile, collocarsi tra i primi risultati dei motori di ricerca del web attraverso la generazione di contenuti efficaci, advertising, ecc. e di avere un giusto posizionamento economico per convertire il traffico generato in vendite. Molti si focalizzano sulla prima parte e sono meno efficaci sulla seconda.

La maggior parte dei nostri potenziali clienti ci vengono a visitare, ottengono tutte le informazioni che vogliono ma poi comprano da un’altra parte.

Come migliorare ?

Oggi grazie alla continua evoluzione tecnologica, esistono strumenti che consentono di aiutare i produttori e retailer a pianificare ed affinare le politiche commerciali:

Benefici x Retailer:

  • capire chi sono i competitor
  • monitorare i prezzi dei competitor per ottenere il miglior margine possibile
  • valutare l’inserimento di nuovi prodotti nel listino
  • valutare l’inserimento in nuovi mercati
  • confrontare i cataloghi per analizzare i punti di forza e di debolezza
  • e tanto di più…..

Benefici x Produttori:

  • protezione del Brand
  • monitorare i prezzi
  • valutare inserimento in nuovi mercati
  • confrontare i cataloghi per analizzare i punti di forza e di debolezza
  • monitorare che le politiche commerciali siano rispettate dai rivenditori
  • trovare rivenditori non autorizzati
  • e tanto di più…..

Si evince quindi che la tecnologia dei Comparatori di Prezzi è in grado di aiutare sia i produttori che i retailer nel definire una giusta strategia di vendita, per evitare che la non conoscenza delle politiche della concorrenza renda i loro prodotti poco appetibili perché troppo cari rispetto a quanto proposto su altri siti.

Per maggiori informazioni scriveteci a marketing@smcconsulting.it, saremo felici di approfondire l’argomento con voi

Fonte: Osservatorio Politecnico di Milano