News

I mercato dei wearable sono è in crescita nel 2016

By 16 Febbraio 2016 No Comments
Tempo di lettura
< 1 minuto

Secondo Gartner nel 2016 il numero dei wearable device venduti in tutto il mondo sarà 274,6 milioni di unità, il + 18,4% in più del 2015 (230 milioni di vendite). Sempre secondo Gartner questo aumento produrrà un fatturato stimato di circa 28, 7 miliardi di dollari e di questi 11,5 miliardi proverranno dalla sola vendita di smartwatch.

“A partire dal 2015 fino alla fine del 2017, l’adozione degli smartwatch crescerà del 48% e sarà dovuta in gran parte ad Apple e alla sua distribuzione; dal 2017 saranno proprio gli orologi intelligenti che tra tutti produrranno il maggior fatturato, raggiungendo nel 2019 un guadagno potenziale di 17,5 miliardi di dollari“, ha dichiarato Angela McIntyre, research director di Gartner. “Anche se le vendite di smartwatch saranno molto ampie, la loro adozione rimarrà comunque molto al di sotto del previsto se paragonata a quella degli smartphone: nel 2016 più di 374 milioni di smartphone saranno venduti nei paesi con mercati maturi e in grandi aree urbane dei mercati emergenti, per esempio, a Hong Kong e Singapore. ”

Anche se forse oggi il prodotto più diffuso sono i bracciali tipo “FitBit” legati esclusivamente allo sport e al benessere, questi sono destinati a essere superati dagli smartwatch che oltre a poter, in qualche modo, eguagliare i braccialetti sportivi, hanno più applicazioni e quindi più appetibili.

Fonte: Gartner