News

Il responsive design è obbligatorio per i siti eCommerce

By 23 Gennaio 2018 No Comments
Tempo di lettura
2 minuti

Il responsive design ha cambiato radicalmente la maniera di concepire e costruire le interfacce web dei siti.  Prima si creavano versioni distinte di uno stesso sito, desktop e  mobile, oggi invece si crea un’unica interfaccia utente che può essere visualizzata su tutti i dispositivi, “sito Responsive“.

In passato la funzione di riconoscimento del device era usata per reindirizzare gli utenti di dispositivi mobili sul sito mobile, mentre agli utenti di tablet era normalmente mostrato il sito desktop, soluzione non ideale ma sempre meglio del sito mobile. Ciò significava dover sviluppare e gestire due strutture diverse, senza avere la possibilità di confezionare un’esperienza su misura per l’utente di tablet. Il responsive design ha cambiato tutto.

Avere un eCommerce ottimizzato per tutti i tipi di dispositivo è oggi un obbligo, considerando anche che Google ne tiene largamente conto quando si parla di SEO e posizionamento nelle  ricerche.

Un e-commerce responsive è un sito che si adatta a differenti supporti, sia mobili che fissi, e permette di visualizzare correttamente ogni porzione di pagina senza scorrere con le dita da una parte all’altra del touchscreen o zoomare allargando pollice e indice sullo schermo o facendo altre acrobazie per leggere, navigare e acquistare.

Come minimo avremo la visualizzazione per desktop, tablet e mobile ma spesso ce ne potranno essere di più, ad esempio l’orientamento verticale o orizzontale. Se da un lato il responsive design ci lascia la libertà e la flessibilità di offrire esperienze tagliate su misura delle dimensioni dello schermo, dall’altro il front end potrebbe essere più complesso o costoso da sviluppare.   I grafici oggi devono creare almeno tre diverse versioni dell’interfaccia e anche lo sviluppatore del front end deve lavorare di più dato che non devono limitarsi a produrre interfacce di dimensioni fisse ma una sola interfaccia capace di adattarsi a schermi di ogni dimensione. Tuttavia la flessibilità e il fatto di non dovere manutenere diverse versioni hanno fatto sì che il responsive design cambiasse completamente lo sviluppo delle interfacce utente e il modo di gestire un eCommere, più semplice e veloce.